Get Help
Get Help

LET US HELP YOU

Get started

English, French or Spanish :)


HELP YOURSELF

Our helpdesk

Our help portal is packed with useful information from FAQs to helpful articles.


Happy to help and have a great day!

SE
SHIP TO
Sweden
  • Australia
  • Austria
  • Belgium
  • Brazil
  • Canada
  • Croatia
  • Czech Republic
  • Denmark
  • Estonia
  • Finland
  • France
  • Germany
  • Greece
  • Hong Kong
  • Hungary
  • India
  • Ireland
  • Israel
  • Italy
  • Japan
  • Latvia
  • Lithuania
  • Luxembourg
  • Mexico
  • Netherlands
  • New Zealand
  • Norway
  • Poland
  • Portugal
  • Saudi Arabia
  • Singapore
  • Slovakia
  • Slovenia
  • Spain
  • Sweden
  • Switzerland
  • United Arab Emirates
  • United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland
  • United States of America
  • Russia
  • Rest of World
LANGUAGE
English
  • English
  • Deutsch
  • Swedish
  • Español
  • Français
  • Italiano
CURRENCY: $ / USD

May we suggest…

Your bag

There are no items in your cart.

Total before discount: $0.00 USD
Total $0.00 USD

13779 reviews
100% secure checkout
B-Corp certified
100% secure checkout
B-Corp certified


Oggigiorno tutti parlano di sostenibilità e le idee su cosa significhi veramente e come raggiungerla certamente non mancano. Tuttavia, esistono anche molti falsi miti sulla sostenibilità, talvolta nati da incomprensioni, altre volte creati con un secondo fine.

Quali sono i fatti comprovati, e quali i miti più comuni sulla sostenibilità? In questo articolo, cercheremo di smascherare 10 dei falsi miti più diffusi sulla sostenibilità e di distinguere verità e invenzione.


Il concetto di sostenibilità non è ben definito

Se il significato di questa parola può sembrare vago, nel migliore dei casi, il concetto di sostenibilità è stato in realtà definito con precisione da un comitato delle Nazioni Unite come "sviluppo che soddisfa le esigenze del presente senza compromettere la capacità delle generazioni future di soddisfare le proprie esigenze".

Le opinioni possono variare, ma questa è una fonte molto attendibile da citare quando si parla di sostenibilità.


La sostenibilità è tutta questione di cambiamenti climatici

È vero che gli attuali livelli di emissioni di CO2 non sono sostenibili se vogliamo conservare un clima vivibile, ma la sostenibilità non consiste solo in questo. La definizione è molto più ampia e abbraccia tutti gli ambiti di attività umana.

Questo è un falso mito molto diffuso sulla sostenibilità. Abbiamo bisogno di un clima sostenibile, ma abbiamo anche bisogno di un'economia sostenibile e di sistemi politici sostenibili per raggiungere la sostenibilità globale.


È troppo costosa

Se la sostenibilità costa troppo abbiamo brutte notizie per voi: il mondo, così come lo conosciamo, finirà. Chiedetevi questo: cos'è più costoso, costruire una società sostenibile o continuare imperterriti verso il collasso?

Forse adesso avete capito qual è il punto. Anche il fatto che la sostenibilità sia troppo costosa è un mito popolare. Sicuramente non è gratis, e potrebbe non essere economica, ma è l'unica scelta possibile.


Sostenibilità = riciclaggio

La gente ama le soluzioni semplici e facili da capire, quindi è comprensibile che un falso mito sulla sostenibilità come questo possa far presa, ma no, non è così.

Il riciclaggio è una componente importante per raggiungere la sostenibilità, ma è solo una parte. Infatti, il riciclaggio potrebbe non essere di alcun aiuto in alcuni casi, dato che continuiamo a usare risorse limitate e talvolta in diminuzione.


In molti casi, il riciclaggio può funzionare come palliativo, ma la vera soluzione è un'altra.


La sostenibilità ci porterà indietro nel tempo e ci renderà poveri e infelici

No, non lo farà. In realtà, non sarebbe possibile tornare ai vecchi stili di vita in quanto quei metodi non sono più in grado di sostenere l'attuale popolazione della Terra.

La strada verso una società sostenibile passa attraverso l'innovazione e l'uso efficiente delle risorse. Per raggiungere quest'obiettivo servono molti progressi tecnologici. Solo attraverso una ricerca mirata e approfondita saremo in grado di individuare le soluzioni che renderanno il futuro sostenibile.


La vita non peggiorerà, anzi: andrà meglio per tutti.


Mercati liberi e consumatori ben informati sono l'unica via da percorrere

Un altro mito ostinato sulla sostenibilità, è che il mercato risolverà tutto. Si dice che la carenza di risorse naturali provocherà l'aumento dei prezzi, indirizzando i consumatori verso alternative più moderne e sostenibili. Purtroppo, non è così.

Per cominciare, potremmo non avere il tempo di aspettare che questo accada, poiché la situazione potrebbe diventare completamente insostenibile molto prima che la correzione del mercato si verifichi, ammesso che lo faccia.


Inoltre, il tipo di correzione del mercato previsto sarà molto violento e potrebbe sconvolgere l'economia, che è un'altra componente importante del puzzle della sostenibilità.


La tecnologia risolverà tutti i problemi

La tecnologia risolverà certamente molti problemi, ma la sostenibilità dipende in gran parte dall'impegno di ognuno di noi nel fare scelte più intelligenti e pianificare meglio la propria vita. Per esempio, in futuro potremmo avere tutti auto elettriche alimentate con energia rinnovabile, ma non servirà a nulla se continuiamo a vivere come stiamo facendo.

Dovremmo anche iniziare a pensare a ciò di cui abbiamo veramente bisogno e pianificare meglio la nostra vita in modo da non dover usare continuamente le auto, poiché questo porterà sicuramente a una situazione di traffico insostenibile.

Forse molti di noi non hanno neanche bisogno di una macchina. E fare a meno di un'auto significa usare meno e non più tecnologia.


Sostenibilità = stile di vita "verde"

Molti pensano che la sostenibilità equivalga a adottare uno stile di vita "verde", usando solo prodotti naturali. È un altro mito popolare sulla sostenibilità, e c'è un fondo di verità, ma non è esattamente così.

Fare scelte "verdi" riguardo al cibo, all'energia e allo stile di vita vi farà sentire bene ed è probabilmente ottimo per la salute, rispetto a molte altre opzioni, ma questo non lo rende di per sé sostenibile. Raggiungere uno sviluppo sostenibile ci costringerà a fare alcune scelte difficili, non tutte verdi.

Ottenere elettricità dall'energia nucleare, per esempio, non è considerata una scelta verde da nessuno, ma potrebbe essere una scelta sostenibile, se vogliamo continuare a vivere come stiamo facendo.

Allo stesso modo, potremmo trovarci a fare scelte che non possono essere considerate verdi, ma che nonostante questo ci porteranno nella giusta direzione.


La popolazione terrestre non è sostenibile

Ridurre la popolazione terrestre potrebbe rendere le cose più facili, ma dove conduce questo pensiero? Concentrarsi sulla sovrappopolazione percepita del nostro pianeta non ci porterà da nessuna parte, anche perché nessuno sa quale sia la popolazione ottimale.

Oggi la Terra è più popolosa che mai, ma la povertà è al livello più basso di sempre. È un falso mito il fatto che esista un limite di popolazione conosciuto per il pianeta Terra. Si tratta di gestire le risorse e farlo in modo ragionevole, a beneficio di tutti.


Per raggiungere la sostenibilità basta modificare un po' il nostro stile di vita

Tanto per cominciare, se la sostenibilità fosse stato un obiettivo facile da raggiungere probabilmente non ci troveremmo nella situazione attuale. Sì, è vero che tutti dobbiamo apportare delle modifiche al nostro stile di vita e che molte di esse sono abbastanza piccole, ma tutto ciò è appena sufficiente.

Questo falso mito sulla sostenibilità si basa sul presupposto che tutti i problemi siano locali. Ma non è così. I principali problemi di sostenibilità sono globali e richiedono soluzioni su larga scala.

Solo quando lavoreremo per raggiungere la sostenibilità a tutti i livelli della società, saremo davvero sulla strada giusta.

Italiano