Get help
Get help

LET US HELP YOU

Get started

English, French or Spanish :)


HELP YOURSELF

Our helpdesk

Our help portal is packed with useful information from FAQs to helpful articles.


Please allow some extra response time since all teams are working remote. Stay safe!

Shopping from: Sweden
CURRENCY
Euro
  • £ British Pound
  • $ US Dollars
  • Euro
  • $ Canadian Dollar
  • kr Danish krone
  • kr Swedish Krone
  • $ Australian Dollar
  • $ Hong Kong Dollar
  • ¥ Japanese Yen
  • $ New Zealand Dollar
  • $ Singapore Dollar
  • $ Argentine Peso
  • R$ Brazilian Real
  • kr Norwegian Krone
  • SR Saudi Riyal
  • د.إ UAE Dirham
  • Fr Swiss Franc
SHIP TO
Sweden
    LANGUAGE
    English
    • English
    • Deutsche
    • Español
    • Français
    • Italiano

    May we suggest…

    Your bag

    There are no items in your cart.

    Total before discount: $0.00 USD
    Total $0.00 USD

    5562 reviews
    100% secure checkout
    B-Corp certified


    Tutti ci battiamo per la sostenibilità, ma come si fa ad adottare uno stile di vita sostenibile?

    Anche se è giusto denunciare lo sviluppo sconsiderato e i principali responsabili delle emissioni di CO2, sappiamo tutti che è molto diverso adottare uno stile di vita sostenibile nella nostra dimensione familiare quotidiana.


    In questo articolo, vi presentiamo dieci idee per uno stile di vita sostenibile, dalle più ambiziose a quelle più semplici che si possono mettere in pratica ogni giorno. Non è mai troppo tardi per iniziare a vivere in modo più sostenibile, ma non c'è motivo di aspettare. Diamoci da fare subito, e presto ci chiederemo perché non l'abbiamo fatto prima.


    Produrre meno rifiuti

    È una di quelle cose che facili da dire, ma molto più difficili da mettere in pratica. Tuttavia, ridurre gli sprechi non è impossibile. Si può iniziare subito, e per farlo basta riflettere sulle proprie azioni.

    Il concetto di spreco ha molte sfaccettature: la prima cosa che viene in mente sono i rifiuti gettati nell'immondizia, ma si può sprecare anche energia, utilizzandola inutilmente.


    Per quanto riguarda la riduzione dei rifiuti, siete liberi di decidere quanto volete pensare in grande. Potete semplicemente cercare di ridurli più o meno inconsciamente, oppure tenere traccia dei vostri progressi, fissandovi via via obiettivi sempre più ambiziosi. Qualunque metodo si scelga, funzionerà. Pensare a come diminuire i rifiuti vi farà già ridurre gli sprechi. È un ottimo inizio!


    Adattare le abitudini alimentari al posto in cui si vive

    La gente mangia da sempre, ma le nostre abitudini alimentari sono cambiate radicalmente con la globalizzazione e il forte calo dei costi di trasporto.

    Fino a pochi decenni fa la nostra dieta si limitava al cibo prodotto localmente, o al massimo a quello trasportato in scatola o congelato. Precedentemente, si era ancora più vincolati al consumo esclusivo di prodotti locali. Al giorno d'oggi è possibile acquistare qualsiasi prodotto alimentare, in qualunque periodo dell'anno, grazie al trasporto a basso costo.


    Ogni giorno possiamo mangiare carne bovina proveniente dall'Argentina, o asparagi arrivati in volo dal Perù nel bel mezzo dell'inverno. Naturalmente, questo non è molto sostenibile, perciò vi consigliamo di mangiare cibo prodotto localmente. Per farlo dovrete modificare le vostre abitudini alimentari, ma non è così difficile, basta iniziare.


    Comprare meno oggetti di migliore qualità e che durino più a lungo

    Se volete adottare uno stile di vita sostenibile, fare tanti acquisti non dovrebbe essere il primo dei vostri pensieri. Tuttavia, di tanto in tanto sarà pur necessario acquistare qualcosa di nuovo, che si tratti di un telefono o di un divano.

    La prossima volta che dovrete fare un acquisto, piccolo o grande che sia, chiedetevi se è davvero qualcosa di cui avete davvero bisogno, e se lo è, assicuratevi di ottenere l'articolo di migliore qualità che potete permettervi.


    Quindi utilizzatelo e riparatelo il più a lungo possibile, prima di sostituirlo.


    Vivere in città

    "Le città sono brutte e sporche, con aree inquinate e senza fauna selvatica!" Sarà vero per alcune città, specialmente quelle piene di auto, ma non per tutte.

    Al contrario, molte città possono vantare belle architetture, un sacco di spazi verdi e aria pulita. Il loro segreto? Sistemi di trasporto pubblico efficienti, resi possibili dall'elevata densità di popolazione e da un'intensa economia locale.


    Si tende a pensare che la scelta migliore sia vivere in una fattoria in campagna, ma in realtà si può adottare uno stile di vita sostenibile anche in una città che si ama.


    Avviare un compost

    "Vivo in un appartamento, in città. Non posso iniziare un compost." E invece sì!

    Anche se si vive in un monolocale senza balcone o spazio esterni, si può avere il proprio, piccolo compost.


    Naturalmente, bisognerà adattarlo allo spazio disponibile e probabilmente non si riuscirà a compostare tutto, ma anche le piccole cose contano.


    Viaggiare meno – Incontrarsi online

    Scegliete mete più vicine a casa vostra e dedicate le prossime vacanze a esplorare il vostro Paese. Potreste scoprire qualcosa di nuovo.

    Se viaggiate per lavoro, o dovete partecipare a riunioni e conferenze, considerate la possibilità di incontrarsi online invece che di persona. Anche risparmiare la metà dei viaggi rappresenta un grande contributo per una vita più sostenibile.


    Non comprare auto elettriche!

    Un attimo! Cosa? Sì, esatto!

    Certo, potrebbe davvero servirvi un'auto, e in tal caso, acquistare un'auto elettrica rappresenta sicuramente una scelta di vita più sostenibile, ma sarebbe ancora meglio non possedere affatto un'auto.


    Ci sono molte alternative, come i mezzi pubblici e il carpooling, e perché non fare un po' di sport gratis andando in bicicletta?


    Risparmiare l'acqua

    Risparmiare acqua è una delle basi di uno stile di vita sostenibile. È qualcosa che si può fare tutti i giorni e che potrà avere un grande impatto se lo facciamo tutti. Non serve rinunciare a nulla. Per scoprire come, leggi la nostra lista 10 modi per risparmiare acqua.

    Fare docce più brevi è un ottimo inizio, e basta pensarci per trovare tantissimi altri modi per ridurre i consumi.


    Coltivare un giardino

    A seconda di dove e come si vive questo potrà significare cose molto diverse, ma coltivare piante – qualsiasi pianta – è un ottimo passo verso una vita sostenibile. Se ne avete l'opportunità, provate a coltivare ortaggi e frutta.

    Non c'è nulla di più buono del cibo del proprio orto.


    Calcolare la propria impronta di carbonio

    Può essere difficile valutare il proprio contributo complessivo alla sostenibilità della vita, ma esistono ottimi strumenti gratuiti per aiutarci a calcolarlo.

    Provate a usare un Calcolatore di impronta di carbonio per scoprire qual è la vostra impronta ambientale oggi e tornate a ricalcolarla in futuro, dopo avere adottato scelte di vita più sostenibili, così potrete monitorare i vostri progressi.


    Italian