Get help
Get help

LET US HELP YOU

Get started

English, French or Spanish :)


HELP YOURSELF

Our helpdesk

Our help portal is packed with useful information from FAQs to helpful articles.


Please allow some extra response time since all teams are working remote. Stay safe!

Shopping from: Sweden
CURRENCY
Euro
  • £ British Pound
  • $ US Dollars
  • Euro
  • $ Canadian Dollar
  • kr Danish krone
  • kr Swedish Krone
  • $ Australian Dollar
  • $ Hong Kong Dollar
  • ¥ Japanese Yen
  • $ New Zealand Dollar
  • $ Singapore Dollar
  • $ Argentine Peso
  • R$ Brazilian Real
  • kr Norwegian Krone
  • SR Saudi Riyal
  • د.إ UAE Dirham
  • Fr Swiss Franc
SHIP TO
Sweden
    LANGUAGE
    English
    • English
    • Deutsche
    • Español
    • Français
    • Italiano

    May we suggest…

    Your bag

    There are no items in your cart.

    Total before discount: $0.00 USD
    Total $0.00 USD

    5562 reviews
    100% secure checkout
    B-Corp certified


    Cos'è la carta di pietra e cosa la rende diversa dalla tradizionale carta di cellulosa?

    Come dice la stessa espressione, la carta di pietra è una carta ricavata da pietrisco anziché dalla cellulosa, e realizzata tramite un processo molto più ecologico rispetto alla produzione di carta tradizionale.

    Inoltre, la carta di pietra presenta numerosi vantaggi rispetto alla tradizionale carta di cellulosa: è duratura e impermeabile, non ha grana (risultando quindi molto liscia alla scrittura) ed è a prova di strappo, grasso e sporcizia.

    Come si crea la carta di pietra

    Creare carta dalla pietra è un processo affascinante. A Good Company produce la sua carta di pietra in una fantastica fabbrica a conduzione familiare di Taiwan, che negli anni ha migliorato e perfezionato i suoi processi produttivi.



    Il nostro fornitore ricicla gli avanzi di una vicina impresa edile (principalmente calcare e marmo), che vengono triturati per ottenere una finissima polvere di carbonato di calcio. Il carbonato di calcio è un prodotto completamente naturale e molto diffuso in natura. È utilizzato in molti settori (dall'edilizia alla produzione di carta tradizionale) e può essere trovato in diversi prodotti di uso quotidiano come dentifricio, medicine e talco per neonati.





    Il carbonato di calcio in polvere (80%) viene poi miscelato con polietilene ad alta densità (HDPE) non tossico e riciclato — si tratta di un materiale che può essere riciclato quasi all'infinito — per creare delle palline bianche grandi come caramelle. In un processo completamente a secco che non prevede l'uso di acidi, candeggina o acqua, le palline vengono quindi compresse per ottenere un materiale che assomiglia alla carta tradizionale.




    La produzione della carta tradizionale

    La carta tradizionale è fatta di cellulosa, ricavata principalmente da alberi come il pino o l'abete rosso. Alcuni dei principali produttori di cellulosa a livello globale sono Stati Uniti, Canada, Brasile, Cina, Svezia e Finlandia.

    Molte persone pensano ingenuamente che la carta sia un prodotto naturale, la cui produzione non provoca molti danni. Tuttavia, non c'è nulla di più lontano dalla verità. Infatti, la produzione di carta tradizionale consuma enormi quantità di materia prima e di energia, nonché un sacco di acqua e sostanze chimiche.


    Il primo passo per produrre la tradizionale carta di cellulosa è abbattere moltissimi alberi, cosa che contribuisce fortemente alla deforestazione globale. Poi i tronchi vengono inseriti in un rullo scortecciatore, per privarli della corteccia, e successivamente tagliati a pezzi tramite una cippatrice.

    I trucioli di legno risultanti vengono quindi cotti a pressione con una miscela di acqua e sostanze chimiche per creare la pasta di cellulosa grezza. Questa viene poi pulita, raffinata, sbiancata e trasformata in poltiglia all'interno di un battitore, per poi aggiungere al mix coloranti, rivestimenti e altri additivi.


    Una volta che il composto è pronto, le fibre di cellulosa devono essere separate dall'acqua. Infatti, il 90% della pasta di cellulosa è acqua, quindi la separazione produce grandi quantità di acque di scarico. La cellulosa secca viene poi versata su un nastro di tela metallica tenuto in continuo movimento per creare un primo strato di carta, che viene poi asciugata attraverso diversi processi, con un notevole dispendio di energia.


    Cos'è la carta riciclata?

    La carta viene prelevata dai contenitori per la raccolta differenziata e portata in un impianto di riciclaggio, dove i vari tipi di carta e imballaggi sono suddivisi in diverse categorie. La carta viene lavata con acqua saponata per rimuovere inchiostri, pellicole plastiche, graffette e colla, e poi versata in un grande contenitore dove viene miscelata con acqua per creare pasta di carta riciclata.

    L'impasto ottenuto viene poi miscelato con pasta di cellulosa vergine per creare diversi tipi di carta riciclata, che può essere utilizzata per la produzione di giornali, carta igienica o materiale da imballaggio. La carta può essere riciclata solo dalle cinque alle sette volte in tutto.


    In conclusione, quali sono i vantaggi della carta di pietra?

    La nostra carta di pietra è un prodotto fantastico, e per ogni ordine effettuato compensiamo le emissioni di carbonio derivanti dalla produzione e dalla spedizione piantando un albero, per un impatto ambientale positivo. Oltre ad avere tutte le caratteristiche e le possibili applicazioni della carta standard, la nostra carta di pietra presenta ulteriori vantaggi:

      • È impermeabile.
      • Resiste agli strappi.
      • La produzione è alimentata ad energia solare.
      • La produzione utilizza esclusivamente materiali riciclati.
      • La produzione non fa uso di sostanze chimiche aggiunte.
      • La produzione non richiede uso di acqua.


    Italian